Donare gli organi - una scelta in comune

Risultati immagini per donare gli organi

DONARE GLI ORGANI - UNA SCELTA IN COMUNE: ANCHE IL COMUNE DI CASTIONE ANDEVENNO  ADERISCE AL PROGETTO.

 

Il Comune di Castione Andevenno ha aderito al progetto “Donare gli organi - una scelta in Comune” promosso dall’Agenzia di Tutela della Salute della Montagna.

L’attivazione del servizio, prevista per la metà del mese di maggio, permetterà a tutti quelli che lo desidereranno di dichiarare, in sede di rilascio o rinnovo della Carta d’Identità, il proprio consenso o il proprio diniego a donare gli organi in caso di morte. Tale dichiarazione verrà poi trasmessa dai Comuni al Sistema Informativo Trapianti (come previsto dall’articolo 7, comma 2, della legge 1 aprile 1999, n. 91).

La Carta d’Identità, quale documento di riconoscimento strettamente personale dove sono contenuti i dati anagrafici e altri elementi utili ad identificare la persona a cui tale documento si riferisce, rappresenterà dunque, anche nel comune di Castione Andevenno, un’opportunità per il singolo di svolgere un grande atto di solidarietà, mentre per la comunità di aumentare il numero delle dichiarazioni e, pertanto, incrementare in modo graduale il bacino dei soggetti potenzialmente donatori.

Ovviamente il Sistema Informativo Trapianti (SIT) procederà al consueto iter di richiesta, ma chi avrà dichiarato il proprio consenso sarà oggetto di interessamento, mentre non considereranno chi avrà dichiarato il proprio diniego. Si procederà alla richiesta ai parenti per chi non dichiarerà nulla.

Si apre quindi un’opportunità in più, per chi lo vorrà, di dichiarare la propria adesione alla donazione di organi e di tessuti quale atto di solidarietà verso il prossimo, nonché enorme segno di rispetto per la vita.

Vale la pena, infatti, ricordare che il trapianto di organi rappresenta un’efficace terapia per alcune gravi malattie e l’unica soluzione terapeutica per alcune patologie altrimenti non curabili. Grazie al progresso della medicina e all’esperienza acquisita negli ultimi decenni nel settore, il trapianto rappresenta la soluzione terapeutica in grado di garantire al paziente ricevente il ritorno ad una qualità della vita normale e una buona aspettativa di vita.

 

Risultati immagini per CLICCA QUIPer INFO


Allegati:

Apri documento pdf Allegato.pdf - Dimensione: 647 KB

Apri documento pdf Dichiarazione di consenso o diniego alla donazione organi - Dimensione: 352 KB

Apri documento pdf Modulo REVOCA del consenso alla donazione - Dimensione: 480 KB

Apri documento Locandina - Dimensione: 1741 KB